I rivestimenti protettivi di Giocare in Sicurezza

Mamme e papà auspicano sempre che i propri figli abbiano la possibilità di Giocare in Sicurezza, senza correre rischi e limitando al massimo le conseguenze in caso di cadute accidentali. È questo il motivo per il quale gli ambienti frequentati dai più piccoli – non solo quelli al chiuso, ma anche quelli all’aria aperta – dovrebbero essere migliorati con l’aiuto di protezioni morbide: si tratta, cioè, di rivestimenti antiurto e di materiali in gomma antitrauma necessari non solo in ambito domestico, ma anche in tutti gli altri luoghi in cui sono presenti i bambini, dagli asili ai campi sportivi, dalle ludoteche ai parchi, dalle scuole alle aree gioco.

L’importanza di giocare in sicurezza

Protezioni di questo tipo possono essere utili, tra l’altro, nelle aree feste o nei punti dedicati ai bambini all’interno dei ristoranti e dei centri commerciali. Insomma, che si tratti di un contesto sportivo, di un contesto ricreativo o di un contesto scolastico, è essenziale che gli ambienti vengano resi sicuri con protezioni ad hoc. I paracolpi angolari, per esempio, possono essere realizzati in espanso, in pvc o in eva, ma in questa rassegna vale la pena di menzionare anche i copritermo e le protezioni per le pareti.

A scuola in ambienti all’aperto e al chiuso

È vero che a scuola si va per studiare e imparare, ma soprattutto alle elementari il gioco continua a rimanere una componente fondamentale: per questo motivo occorre mettere i bambini nelle condizioni di poter correre, divertirsi e scatenarsi senza rischi. In termini pratici, questo vuol dire utilizzare delle protezioni per il rivestimento degli spigoli, dei cordoli, dei muri e di tutti gli altri pericoli potenziali.

… e negli altri contesti

Come dimenticare, poi, i campi sportivi, gli oratori, gli asili e le palestre? Anche questi sono ambienti che richiedono una particolare attenzione: a seconda dei casi, si potrà ricorrere a pavimentazioni ammortizzanti o antitrauma, ma anche a soluzioni pensate apposta per i parchi gioco, ovviamente certificate secondo le norme in vigore a livello europeo.

Per i bambini giocare in sicurezza è un diritto, mentre gli adulti possono mettere da parte tutte le preoccupazioni.