La crescita costante della produzione industriale delle materie plastiche

La produzione industriale di plastiche è cresciuta a dismisura nel corso degli ultimi anni, il settore sta prendendo una piega decisamente positiva tanto che arrivano dei segnali incoraggianti per l’industria da quelle che sono le rivelazioni Istat.

Nel mese di luglio 2017, si è parlato in generale di una crescita del 4,4%. Si tratta di una crescita che è diventata oramai stabile rispetto a quelli che sono i dati degli anni precedenti. Nei primi 7 mesi dell’anno infatti, la produzione di plastica e gomma è riuscita ad ottenere un trend positivo davvero inimmaginabile fino a qualche anno fa. C’è un incremento del 2,6% relativamente allo stesso periodo del 2016 ma, si tratta di un dato che sembra destinato a crescere in maniera inaspettata. Ecco perché la crescita relativamente al comparto della fabbricazione di articoli di plastica e di gomma, sta lentamente catturando l’attenzione degli esperti in economia.

La crescita della produzione, ecco i dati

Nei primi sette mesi del 2016, adesso nel 2018 la crescita sta arrivando quasi all’1%. Mentre negli altri settori industriali ci sono stati dei rialzi, c’è da dire che c’è una crescita nel settore estrattivo
della plastica e della gomma di almeno 8 punti in percentuale, mentre per quanto concerne le industrie di bevande e tabacco, come nei trasporti, vi è un incremento del 6,9% circa. Nella fabbricazione di attrezzature di vario genere c’è una crescita del 8% mentre invece ci sono altri settori che non hanno un trend positivo. Infatti, per quanto riguarda gli apparecchi per uso domestico o di computer, ma anche di misurazione o di elettronica, si parla di un ribasso di punti di 0,6%. Il comparto dell’abbigliamento, delle pelli, tessile, degli accessori ha anche avuto un forte calo dello 0,5% almeno. Insomma, la plastica è uno dei settori che a sorpresa sta dando uno slancio importante all’economia italiana ed è per questo che bisognerebbe investire molto in questo senso
proprio per cercare di mantenere sempre positivo questo trend.
Negli ultimi due anni c’è stato un rialzo di non poco conto e i risultati potrebbero essere davvero positivi anche in futuro. Ecco perché sono sempre di più coloro che decidono di investire in questo settore molto redditizio. Contestualmente alla produzione industriale di plastica e gomma che ha sfiorato almeno altri 4 punti in percentuale di rialzo ma ci sono anche gli aumenti nell’export dello stesso settore. Non bisogna perciò sottovalutare l’importanza della produzione della diffusione di plastica e gomma proveniente dall’Italia MADE IN ITALY e diffusa praticamente in ogni angolo del pianeta.

Fonte delle imagini: http://advances.sciencemag.org/content/3/7/e1700782.full