I vantaggi offerti dai rivestimenti antitrauma

Rivestimenti protettivi antitrauma su misura

Le protezioni di sicurezza in gomma antitrauma sono prodotti destinati agli impianti sportivi, ma non solo. La messa in sicurezza delle aree di gioco, degli impianti sportivi, delle aule di scuole e di molti altri ambienti frequentati sia dai bambini che dagli adulti è una necessità da cui non si può prescindere sia per rispettare gli obblighi normativi in vigore che per garantire l’incolumità delle persone. La gomma usata per i rivestimenti può essere atossica (classe 2) o ignifuga (classe 1); in qualsiasi caso, però, assicura una notevole capacità di assorbire gli urti, abbinata a doti di elasticità e resistenza.

Le possibili applicazioni dell’antitrauma

La semplicità di installazione fa sì che i rivestimenti antitrauma possano essere destinati a molteplici applicazioni. In un palazzetto dello sport, per esempio, è possibile ricoprire le balaustre, pilastri che si trovano a bordo del campo, ma anche gli spigoli, gli angoli, le recinzioni e i pali. Non solo: i rivestimenti possono essere scelti per essere applicati ai muri perimetrali, ai parapetti, ai termosifoni e in generale a qualunque superficie che, essendo sporgente, in teoria potrebbe essere fonte di rischio per le persone in caso di urti o colpi. È evidente, infatti, che a volte nella pratica sportiva ci possono essere degli impatti forti contro le attrezzature o le strutture, da cui gli atleti devono essere salvaguardati.

Gli altri rivestimenti antitrauma

Le coperture di protezione ma in questo caso in plastica PVC, possono essere destinate anche ai termosifoni delle aule scolastiche o delle abitazioni private. Un rivestimento in gomma è fonte di tranquillità per le mamme e i papà preoccupati che i propri figli si possano far male sbattendo contro il calorifero. Lo stesso discorso può essere esteso anche agli spigoli delle finestre e alle parti rigide degli infissi. In teoria il contesto domestico dovrebbe essere quello più sicuro, ma talvolta un elemento in apparenza innocuo si può trasformare in un grande pericolo: ecco perché vale la pena di ricorrere alle protezioni antitrauma. Per altro, la loro manutenzione è quanto di più semplice si possa ipotizzare, dato che per pulire i rivestimenti è sufficiente ricorrere a un panno umido e adoperare del detergente neutro e non corrosivo.

Protezioni antitrauma per tutte le esigenze

Esistono rivestimenti protettivi per i muretti e i cordoli, così come soluzioni telescopiche per avvolgere le torri faro e foderare i quadri elettrici. Le protezioni per tendirete e ribaltine negli impianti sportivi sono, a loro volta, molto comuni. Il grande vantaggio consiste nella possibilità di richiedere e ottenere prodotti su misura, con dimensioni ad hoc e caratteristiche specifiche a seconda del contesto. In presenza di spigoli o altri elementi che possono costituire un rischio, è inevitabile scegliere delle protezioni in gomma per prevenire le conseguenze di urti o colpi violenti.

× How can I help you?